Soppressatira, bundle primi 3 libri

 3,99

(In)digesto 2015
Formati: PDF, ePub
Pagine: 364 sul PDF (180 a stampa su foglio A4), circa 620 digitali
Dimensioni files (.zip): PDF 11,8 Mb, epub 6,3 Mb
Editore: Rainkids – Luigi Manglaviti (05 gennaio 2016)
Lingua: Italiano
ISBN: 978-88-6501-602-2

Le Sopprisate — Vol.2
Formato: ePub
Pagine: 410
Dimensioni file: 3,8 Mb (.zip)
Editore: Rainkids – Luigi Manglaviti (08 ottobre 2015)
Lingua: Italiano
ISBN: 978-88-6501-601-5

Le Sopprisate — Vol.1
Formato: ePub
Pagine: 190
Dimensioni file: 5,0 Mb (.zip)
Editore: Rainkids – Luigi Manglaviti (20 maggio 2015)
Lingua: Italiano
ISBN: 978-88-6501-600-8

Ebook a colori (RGB)

,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Sinossi

Un’occasione unica: i primi tre libri di Soppressatira a meno del costo di uno solo, in formato epub universale!

Satira & Food, Humour & Drinks
Migliaia di battute, centinaia di mini-racconti e calembour, decine di vignette. Da oltre 100 autori diversi. E una copiosa produzione di ricette culinarie regionali. Per rivivere gli ultimissimi fatti di cronaca ridendo e riflettendo, con il contorno di una preziosa collezione di perle gastronomiche da conservare.

Il collettivo satirico Soppressatira, partito a gennaio 2015 quasi per scherzo e per produrre freddure sulla Calabria e i Calabresi, ha via via trovato sempre maggiori riscontri di pubblico sul web e, grazie all’aggiunta al gruppo di molti altri autori satirici apprezzati, da tutta Italia, oggi pubblica articoli e libri di satira e humour quasi in tempo reale sulle notizie nazionali e internazionali, con crescente successo sui social network.

Sito web: soppressatira.it
Su Facebook: Soppressatira
Su Twitter: @Soppressatira

Autori

Soppressatira-logo

Collettivo Soppressatira

Il collettivo satirico Soppressatira, partito a gennaio 2015 subito dopo la strage di Charlie Hebdo, quasi per scherzo e per produrre freddure sulla Calabria e i Calabresi, dopo un paio di mesi ha trovato enormi riscontri di pubblico sul web e, grazie all’aggiunta al gruppo di molti altri autori satirici apprezzati, da tutta Italia, fin dalla primavera di quell’anno pubblica articoli, vignette, video e libri di satira e humour quasi in tempo reale sulle notizie nazionali e internazionali, con crescente, inarrestabile successo sui social network.
[Continua qui.]

Degli stessi autori: